Esplode un appartamento, donna ferita gravemente

Lo scoppio nella notte a Bologna: la vittima ha 36 anni

    Una donna di 36 anni, originaria di Bondeno, è rimasta ferita in modo grave per uno scoppio in un appartamento, in uno studentato alla periferia di Bologna.

    L’ allarme è stato dato poco dopo le tre della scorsa notte in via della Beverara: uno slovacco di 20 anni ha sentito un boato e ha chiamato la polizia. Sul posto anche personale della Scientifica, 118 e vigili del fuoco, che hanno quasi subito spento piccoli focolai di fiamme. La donna sarebbe stata trovata dallo straniero, entrato nella casa da una finestra infranta. All’arrivo della polizia era stesa in terra, con ustioni sul corpo, con attorno più persone, anche se pare che fosse sola in casa.

    La donna è stata portata all’ospedale Maggiore. Ci sono lievi danni anche agli appartamenti vicini. Sono stati avviati accertamenti per ricostruire le cause dell’ esplosione.

    12 maggio 2012

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ