Menu

Presi due spacciatori di droga

Vendevano la droga ai ragazzini. Per questo una coppia di Ariano Ferrarese, Ilario Zaghi di 40 anni e Stefania Gianella di 32 anni, è stata arrestata martedì dai carabinieri di Codigoro per spaccio di stupefacenti

FERRARA. Vendevano la droga ai ragazzini. Per questo una coppia di Ariano Ferrarese, Ilario Zaghi di 40 anni e Stefania Gianella di 32 anni, è stata arrestata martedì dai carabinieri di Codigoro per spaccio di stupefacenti. La coppia, dalle indagini svolte dai militari, si era specializzata nella vendita di hascish. Il primo risconto a fine luglio, quando a Codigoro Zaghi è stato trovato durante un controllo con poco più di 4 grammi di hascish. Poi la perquisizione a casa, alla presenza di Stefafia Gianella, la convivente, portava al sequestro di quasi un etto di hascish e tre bilancini di precisione. Secondo gli investigatori, che hanno analizzato i dati di tre telefonini sequestrati alla coppia, i due rifornivano giovani tra i 15 e i 23 anni del Ferrarese e del Rodigino. Il 'fumo' era consegnato a domicilio - su richiesta telefonica - o a casa dei due arrestati. Denunciata anche una ragazzina che rivendeva l'hascish fornitole dalla coppia. Poi martedì, una nuova perquisizione nella casa dei due, ha permesso di trovare ancora alcuni grammi di 'fumo' e un bilancino. L'uomo è stato portato in carcere a Ferrara, la donna nella sezione femminile del carcere di Bologma. Secondo gli investigatori, tra il 2009 e il 2010 i due avrebbero venduto complessivamente quasi 2 chili e mezzo di hascish. Tutti gli acquirenti, sono stati segnalati alle prefetture di Ferrara e Rovigo.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro