Quotidiani locali

Libretti antichi Federconsum: causa pilota

Federconsumatori è entrata nel caso dei libretti dimenticati da circa una settimana, avendo invitato ufficialmente i proprietari di questi potenziali “tesori” a farsi avanti per valutare la...

Federconsumatori è entrata nel caso dei libretti dimenticati da circa una settimana, avendo invitato ufficialmente i proprietari di questi potenziali “tesori” a farsi avanti per valutare la possibilità di chiedere una rivalutazione delle cifre dormienti lì sopra da decenni.

E’ bastato questo annuncio, però, a far scattare una valanga di segnalazioni e richieste d’informazione, «sono in effetti già diverse decine i risparmiatori che si sono rivolti a noi - annota Roberto Zapparoli, segretario provinciale dell’associazione consumatori - A questo punto possiamo dire che ci occuperemo sicuramente della cosa. Valuteremo i singoli casi per individuare invece una causa pilota da attivare presso il tribunale di Ferrara nei confronti della banca che emise il libretto».

La strada scelta da Fedeconsumatori, dunque, è diversa da quella del pool di avvocati romani che qualche settimana fa fecero scoppiare il caso, annunciando una class action collettiva nei confronti di Bankitalia per ottenere maxi-rivalutazione, anche di decine di migliaia di euro, delle poche centinaia di lire versate decenni fa in questi libretti.

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia la Nuova Ferrara
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.