Menu

IN VIA BAGNI

Colpo da diecimila euro

Furto in una villetta, svuotata la cassaforte con i gioielli

Non c' è pace per i residenti di via Bagni, presi di mira dai ladri. L'altra sera l'ennesimo colpo ha fruttato circa 10 mila euro. Dopo i vetri infranti a diverse auto, le ruote prelevate alle macchine in sosta lungo il controviale è stata la volta di una villetta unifamiliare dove vivono marito e moglie. Durante l'assenza dei proprietari fuori città per due giorni, i soliti ignoti hanno forzato la porta finestra del retro, munita di inferiate, e hanno messo a soqquadro ogni stanza creando quel disordine che ben conosce chi ha già subito un furto. Cercavano la cassaforte e quando l'hanno trovata sono riusciti ad aprirla e a svuotarla: all’interno erano custoditi gioielli per un valore di 10mila euro, tra collane, orecchini e altri monili per un valore di 10 mila euro. Il furto regolarmente denunciato si va così ad aggiungere a un elenco ormai troppo lungo di episodi che oltre a preoccupare chi abita in questa zona poco frequentata di notte, li sta seriamente spaventando. Per questo già dai giorni scorsi si stanno raccogliendo le firme per chiedere a più voci una maggiore sorveglianza da parte delle forze dell'ordine al fine di tentare di contrastare la criminalità. E proprio mentre ogni famiglia non esita a sottoscrivere la petizione, emergono altri episodi che erano rimasti sconosciuti perchè non divulgati dai diretti interessati, come un altro furto ai danni di una famiglia di via Malagù, il tratto di strada che precede via Bagni, che sostiene di essere stata derubata di notte mentre dormiva. La zona è caratterizzata dalla presenza di villette a schiera, da sempre oggetto di furti facili, poichè circondate da giardini con alte siepi. (m.g.)

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro