Quotidiani locali

E’ possibile vivere alla moda in economia Parola di Carla Gozzi

Venerdì arriva a Ferrara la “signora del look” di Real Time «Il buon gusto si può apprendere e senza le grandi firme»

FERRARA. Rifarsi il look con i preziosi consigli di Carla Gozzi? Venerdì questo sogno sarà realizzabile perché la style coaching televisiva si metterà a disposizione di un pugno di fortunate ferraresi per dispensare suggerimenti e raffinati accorgimenti sullo stile personale.

Nella suggestiva e ottocentesca location della Villa Horti della Fasanara (in via delle Vigne 34) si ripeterà l’esperimento compiuto con successo lo scorso 27 gennaio quando la “signora del look” era stata ospite del primo Cocktail party di Ferrara all’insegna della moda. Un appuntamento di grande rilievo quello di venerdì, tanto più che viene anticipato dalle nuove puntate del programma “Ma come ti vesti?” in onda ogni mercoledì, a partire da oggi, alle 21.10 su Real Time. Inarrivabile lo storico duetto televisivo col wedding planner Enzo Miccio, che rappresenta la chiave di successo del programma per la capacità di Carla ed Enzo di compensarsi e controbilanciarsi.

Quali elementi di novità ci saranno nelle nuove puntate? La risposta arriva dalla stessa Carla Gozzi, disponibilissima e priva di qualsivoglia cliché.

«Nella prossima edizione ci saranno tantissime novità - spiega -; in particolare lo studio sarà completamente rinnovato. I telespettatori vedranno uno stile retrò con arredi di inizio secolo e alcuni oggetti d’epoca, ad esempio un tavolino da té. Presteremo molta attenzione ai capi a cui diamo nuova vita e ne nasceranno capolavori. Mostreremo ad esempio come trasformare delle camicie in borse da sera».

A proposito di riutilizzo di capi, in questo periodo di crisi economica, che consiglio darebbe a chi non può permettersi abiti di classe ma rimanendo elegante?

«Nel programma e pure venerdì sera cercherò di dare insegnamenti di base per essere eleganti senza dover spendere troppo. In “Ma come ti vesti?” non usiamo mai vestiti di grandi firme, anzi, cerchiamo di insegnare alle persone come indossare capi che solitamente si tengono nell’armadio da tanto tempo. Se abbiamo un abito dal colore sobrio che non vogliam buttare possiamo abbinarlo ad esempio con borsa e scarpe di un colore forte».

Ma secondo lei il buon gusto è innato o è qualcosa che si può maturare?

«Di base il buon gusto è innato, ma al contempo si può apprendere. Per questo ho creato la Carla’s Academy nel 2010 con corsi per raggiungere il proprio stile fashion».

Si può essere eleganti anche se si veste sportivi?

«Certamente, pensiamo ad esempio ai personaggi dei film interpretati da Grace Kelly. L’abbigliamento sportivo può essere senza dubbio elegante, però bisogna tenere conto della propria fisicità e scegliere indumenti adeguati».

Può darci delle anticipazione sui colori dell’estate 2012?

«Principalmente il color tiffany, cioé acqua marina, i colori caldi ed il verde mela».

Per l’ingresso all’appuntamento di venerdì a Villa Horti sarà obbligatoria la prenotazione. Per info e prenotazioni tel. 347 4626983 (Laura).

Eleonora Poltronieri

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

In edicola

Sfoglia la Nuova Ferrara
su tutti i tuoi
schermi digitali. Il primo mese è gratis.

Abbonati Prima Pagina
ilmiolibro

Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana