Quotidiani locali

codigoro

Il bilancio di previsione passa l’esame

CODIGORO. Come era nelle previsioni, dopo una lunga e articolata discussione nel merito, il consiglio comunale ha approvato, contrari i quattro consiglieri di minoranza, il bilancio di previsione per...

CODIGORO. Come era nelle previsioni, dopo una lunga e articolata discussione nel merito, il consiglio comunale ha approvato, contrari i quattro consiglieri di minoranza, il bilancio di previsione per il corrente anno e gli altri atti connessi anno. In apertura di seduta il sindaco, Rita Cinti Luciani ha invitato consiglieri e cittadini presenti ad osservare un minuto di raccoglimento per i terremotati delle zone limitrofe a questa provincia. Non è passata la proposta del consigliere, Andrea Castagnoli (Movimento 5Stelle) di non aumentare l’Imu in quanto sarebbe stato possibili reperire risorse a bilancio lo scorso anno e l’avanzo per sopperire ai mancati introiti fiscali. Tra costi maggiorati e scelta di utilizzare l’avanzo per spese in conto capitale, è stata la risposta, non ci sono margini per non applicare l’aliquota comunale. Paolo Menegatti (Cambiamo Codigoro), pure riconoscendo le reali difficoltà complessive per la finanza comunale, ha evidenziato che mancano interventi per sostenere lo sviluppo ed il settore turistico trascurato. Annalisa Felletti (Alternativa Civica), ha contestato l’imposizione Imu che penalizza pensionati, mono proprietari ed agricoltori. Per un bilancio senza interventi di sviluppo e di ordinaria gestione della quotidianità. Di diverso avviso, gli interventi di maggioranza. Bilancio difeso dagli assessori, Marco Finotti e Franco Barilani. Approvato all’unanimità, un ordine del giorno di partecipazione e sostegno alle popolazioni colpite dai recenti terremoti. (pg.f.)

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia la Nuova Ferrara
e porta il cinema a casa tua!3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

^M