Quotidiani locali

La Finanza passa al setaccio i Lidi: il 37% dei negozianti nei guai per lo scontrino

Abusivi in spiaggia: cinque persone denunciate e sequestrati 2000 capi di abbigliamento con griffe contraffatta

Tra ferragosto e l’ultimo weekend i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ferrara hanno eseguito un “piano coordinato di controllo economico del territorio” che ha interessato il litorale comacchiese.

In particolare, pattuglie di finanzieri in divisa hanno dato attuazione a una serie di attività operative volte al contrasto ed alla prevenzione degli illeciti fenomeni dell’abusivismo commerciale e della minuta vendita di merci contraffatte. In tale contesto si segnala che sono stati denunciati 5 responsabili e sono stati sequestrati oltre 2000 capi di abbigliamento e accessori recanti marchi contraffatti delle più note griffes.

Ulteriori pattuglie – in questo caso composte da militari in abiti civili – sono state contestualmente impegnate nei controlli sulla regolare emissione di scontrini e ricevute fiscali da parte di esercenti appartenenti a diverse categorie economiche. Dei 130 esercizi controllati, il 37% è risultato irregolare essendo state contestate una cinquantina di mancate emissioni.


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia la Nuova Ferrara
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana