Quotidiani locali

A lezione di web su Youtube con Nonna Maria - VIDEO

In rete un divertente video che vede protagonista una simpatica 82enne di Comacchio

La richiesta era una sola, tassativa: in mezzo a cotanta tecnologia, poter mostrare i propri merletti. Nessun vezzo da star, tutt’altro. Semplicemente il desiderio di aiutare il Centro italiano femminile di Comacchio (Cif), di cui fa parte, in una delle molteplici attività di solidarietà messe in campo dall’associazione. È così la simpaticissima 82ennne comacchiese, Maria Barillari, è diventata quasi senza accorgersene una promettente star di YouTube, protagonista di un video intitolato “Come aumentare la visibilità online: Nonna Maria ti spiega il video marketing”. L’idea è nata da We Berry, una giovane società bolognese di produzione video che aveva l’obiettivo di promuovere online i propri servizi.

«Avevamo intenzione di girare un video simpatico, lontano dai canoni “istituzionali” - racconta Eleonora Carboni, regista insieme a Giuliana Beneventi del breve spot - Ci siamo quindi messi alla ricerca di una persona di mezza età che fosse particolarmente spigliata». Enrico Beghelli, Claudio Gentile, Marco Guidi. Tutti i componenti di We Berry si sono messi sulle tracce di una persona che rispondesse ai requisiti richiesti dalla sceneggiatura. Scatta il passaparola, con un casting nel quale sono state “esaminate” circa quindici persone over 80.

«Non si è trattato di un vero provino - aggiunge Carboni - siamo andati noi alla sede del Cif di Comacchio per portarle il copione e fare una prova. Nonna Maria è risultata decisamente la più simpatica. E così l’abbiamo scelta». Il risultato? Un video della durata di circa un minuto, con un piacevole sottofondo musicale di Vivaldi.

«Incontro l’Angela alle poste e mi dice: “Perché tutti conoscono i tuoi centrini e i miei no?”», recita Nonna Maria. E giù una serie di consigli “tecnologici”, da vera webmaster esperta di hi-tech: «Usa le piattaforme di video sharing per indicizzare i tui video. Il video marketing rende i tuoi prodotti visibili online. A proposito guarda questi, se ti piacciono clicca “mi piace” qua sotto».

Una vera lezione di informatica in pillole, fra tradizione e innovazione. «La signora Maria è una donna piena di humour – commenta Laura Luciani, presidentessa del Cif di Comacchio - Quando ci hanno chiesto se avevamo qualcuno da segnalare, subito ho pensato a lei: è disinvolto, molto televisiva. All’inizio non se la sentiva di girare, anche perchè doveva pronunciare parole difficili, che non conosceva. Alla fine però l’ho convinta. Ed è venuto proprio un bel risultato». Il video - al quale nonna Maria ha partecipato gratuitamente – è stato girato qualche mese fa, ma messo in rete in questi giorni. A breve, potrebbero uscire altre due puntate.

«Con i centrini che venderemo - conclude Luciani - continueremo i nostri progetti di beneficenza come fatto in passato, quando ci siamo occupati di restaurare chiese, di aiutare famiglie in difficoltà e di dare una mano agli immigrati». (e.spa.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

GUARDA IL VIDEO

E COMMENTA

www.lanuovaferrara.it

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie