Quotidiani locali

Letteratura dipinta di rosa

A Lido Estensi successo della seconda serata con il salotto di “Librandosi”

LIDO DEGLI ESTENSI. Seconda serata in rosa per il salotto letterario di “Librandosi” che venerdì in viale delle Querce ha ospitato 3 giovani autrici, oltre a Fabio Cicolani, autore del romanzo fantasy “Magie di Omnia”.

Sotto l’impeccabile regia di Leonardo Romani, organizzatore per il quinto anno consecutivo della rassegna letteraria estiva per Querce project, dapprima Eleonora Cinti, che da sempre collabora con Librandosi in qualità di lettrice, ha illustrato il suo racconto, inserito nell’antologia “365 racconti d’amore”, curata per Mondadori da Franco Forte.

E’ stata poi la volta di Irene Vanni, giovane autrice toscana, che ha presentato “Come se fosse ieri”, un romanzo nel quale si intrecciano le storie di vita di 3 amiche che si ritrovano con disincanto, dopo la morte prematura di un’altra amica, a distanza di 25 anni, dalla loro fuga di casa per assistere al concerto dei Duran Duran. «Mentre Simona incarna l’Italia del privilegio – ha sottolineato l’autrice –, Laura è il personaggio più comune e più vero, e difatti il punto di vista del libro sta in prevalenza con lei».

Mentre per la Vanni il messaggio di cui il romanzo si fa portavoce è quello di accogliere i cambiamenti che la vita riserva, perché non è mai troppo tardi, “Amori a tempo determinato” (Sperling & Kupfer), il nuovo romanzo presentato da Eliselle, non racchiude un messaggio specifico. «E’ importante scrivere di pancia – ha detto l’autrice, che è anche collega libraia di Romani – e far uscire i personaggi come vogliono loro. Un romanzo diventa un messaggio in bottiglia – ha aggiunto -, e chi lo raccoglie lo legge e lo interpreta secondo il proprio vissuto. C’è chi si ritrova in Linda, inguaribile romantica, e chi in Alesx, che non crede nell’amore».

Anche il secondo appuntamento letterario è stato preceduto dallo spazio riservato alla rassegna Form e Color curata da Elisabeth Sodi ed Elena Marinelli.

Katia Romagnoli

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista