Menu

Favia: la Regione ha insabbiato

Il consigliere regionale ex M5S diffida il presidente Errani affinchè pubblichi i risultati del lavoro della Commissione Ichese

«Fui io a chiedere la commissione sul terremoto. Mi derisero nell'ilarità generale del consiglio. Oggi sono arrivati gli esiti ed è sconvolgente scoprire che avevo ragione». Lo afferma all’agenzia Dire il consigliere regionale ex M5s Giovanni Favia, che alla luce del responso della commissione internazionale di esperti sul terremoto del 2012, anticipata da Science, recapita una diffida al presidente regionale Vasco Errani perche' pubblichi integralmente i risultati della ricerca.

«Nemmeno i componenti di quella commissione, quasi tutti in pieno conflitto d'interessi come dimostrai- sottolinea Favia- hanno potuto escludere le relazione tra lo sfruttamento del sottosuolo e la tempistica degli eventi sismici. Tempistica nel mondo lento della geologia può significare che se non si provoca la madre terra il terremoto potrebbe risparmiare un'intera generazione e magari arrivare quando la politica avrà messo a norma le nostre scuole e i nostri ospedali».

Ma, afferma ancora l'ex grillino, «vi è un altro aspetto politico molto grave. La giunta ha insabbiato i risultati in questi mesi per mero calcolo elettorale. Muzzarelli, l'assessore che rilasciava i permessi, oggi candidato a Modena, forse non sarà molto contento di queste notizie. Ho appena provveduto ad inviare diffida al presidente Errani affinche' pubblichi immediatamente i risultati».

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro