Menu

Palio e buone maniere, gli ultimi ‘colpi’

Il centrodestra prepara un blitz in Castello, Zamorani gentile e Rendine in dialetto. Tagliani? Si rilassa tirando due calci

In una campagna elettorale che è vissuta di suggestioni e scontri personali più che di confronto sul futuro di un territorio che giusto l’altro ieri ha fatto registrare l’unico dato in regresso sull’export di tutta la regione (-5,3%), la conclusione è coerentemente affidata ai colpi di teatro. In senso letterale, come nel caso del centrodestra, che sta preparando un blitz per intitolare simbolicamente il Castello a Museo della città e del Palio, con la regia di Giampaolo Zardi (Ludovico). Il “gemellaggio” con il Movimento italiano per la gentilezza, celebrato ieri dalla lista civica di Mario Zamorani, è meno spettacolare ma va nella stessa direzione, anche se il presidente dell’associazione, Giorgio Aiassa, ha tenuto a sottolineare che «siamo apolitici, la nostra testimonianza di cultura e civiltà è rivolta a tutti. A Singapore non c’è più una cartaccia per terra, a Parma, sede italiana del movimento, abbiamo consegnato la nostra carta a sindaco e prefetto, lavorando con la tifoseria della squadra di calcio. A Ferrara si potrebbe fare lo stesso». E mentre Ferrara futuro insieme prepara un colpo di scena “fiscale”, M5S punta tutto sul comizio di chiusura, per il quale schiererà una quantità impressionante di parlamentari emiliani a sostegno di Ilaria Morghen, mentre Rendine vuole fare il bis del comizioni in mezzo dialetto di qualche giorno fa.

A puntare solo sui contenuti, anche in questa fase finale, sono Francesco Fersini e Giuseppe Fornaro. Il primo tenterà addirittura di mettere in collegamento Comunali ed Europee, esperimento mai azzardato da alcuno in questa campagna elettorale; il secondo non molla l’osso dei 7,5 milioni di euro non spesi sul fondo per la non autosufficienza, controreplicando a tutte le repliche alla sua denuncia. E Tiziano Tagliani si rilassa giocando a calcetto al Kleb. (s.c.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro