Quotidiani locali

dogato

Ladre in fuga speronano l’auto

Artigiano scopre due giovani ladre, le insegue e mette la sua Audi di traverso ma viene colpito

DOGATO. Pensavano di poter rubare indisturbate in una casa di un commerciante di Dogato in via Bordocchia 142: avevano già forzato una porta-finestra e stavano entrando nella casa. Ma non avevano fatto i conti con un artigiano che stava eseguendo lavori in una casa vicina e le ha viste in azione: le ha dissuase facendole scappare e poi le ha inseguite con l’auto. Ma lui, M.M., artigiano 46enne di Fiscaglia, ha fatto di più e con la sua Audi 6 ha tentato di per sbarrare loro la strada.

Le due donne giovani nomadi noncuranti dell’ostacolo che avevano davanti lanciavano l’auto a tutta velocità contro l’artigiano e urtavano la portiera dell’Audi A6, riuscendo poi a scappare. E’ successo nei giorni scorsi e nonostante l’intervento dei carabinieri sul posto e la ricerca dell’auto in fuga, noi si è riusciti a bloccare le due donne. Per fortuna alla fine solo danni, importanti al mezzo dell’artigiano e nessun bottino per le due ladre nella casa. La sottolineatura del fatto arriva dagli abitanti della zona che hanno segnalato l’accaduto, soprattutto alla luce del coraggio e della determinazione dell’artigiano che senza tentennamenti ha evitato il furto, subendo però danni alla sua auto.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori