Quotidiani locali

fiscaglia

Vendita di arance con furto: denunciato

L'uomo aveva rubato il denaro al cliente ed era fuggito. Individuato e denunciato dai carabinieri di Portomaggiore

PORTOMAGGIORE - Un mese fa aveva finto di voler vendere due casse di arance a un uomo residente a Fiscaglia, ma quando il cliente aveva estratto il portafoglio per pagare, il "venditore" gli aveva strappato di mano le banconote ed era fuggito con un "bottino" di 40 euro a bordo di un Renault Kangoo bianco insieme a due complici . L'uomo aveva sporto denuncia ai carabinieri di Portomaggiore che, al termine delle indagini, hanno individuato il responsabile: si tratta di R.A. 30enne residente nel Napoletano, che ora deve rispondere di furto aggravato. In corso indagini per risalire ai due complici.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori