Quotidiani locali

accordo tra artigiani e assicurazioni

Afarc e Generali Ina Assitalia Sì alle consulenze gratuite

Accordo trovato tra Afarc e Generali Ina Assitalia che giovedì pomeriggio l’hanno presentato alla stampa. Nella nuova sede della realtà assicurativa che si trova in via Baluardi 35, le due parti si...

Accordo trovato tra Afarc e Generali Ina Assitalia che giovedì pomeriggio l’hanno presentato alla stampa.

Nella nuova sede della realtà assicurativa che si trova in via Baluardi 35, le due parti si sono trovate per ufficializzare un matrimonio a fronte di due mesi di ‘fidanzamento’. «Valore aggiunto per piccole e medie imprese, artigiani ed agenti di commercio – dice Andrea Cavalieri Foschini, presidente di Afarc -, abbiamo creato uno sportello di consulenze gratuite per offrire ai nostri assistiti l’analisi delle coperture assicurative».

Ne beneficeranno circa 500 soggetti, tra privati ed imprese. «Parte dei proventi di questa operazione – aggiunge il dottor Cavalieri Foschini -, saranno donati al reparto di oncoematologia pediatrica della Città della Speranza di Padova».

«Afarc è stato lungimirante – ha spiegato il dottor Giancarlo Bechicchi, Generali Ina Assitalia -, perché proponiamo un prodotto in esclusiva a livello nazionale a tutti i suoi associati». «Accordo eccezionale – conclude Moreno Danieli, vicepresidente Afarc -, perché crediamo nelle persone, in questo caso nel dottor Bechicchi».

Conferenza stampa condita da un momento di intrattenimento offerto dal comico Corrado Boldi e dalla bellezza delle finaliste di miss Ferrara della Franco Casoni Management.

Corrado Magnoni

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics