Quotidiani locali

vigarano mainarda

Bus, Fortini insiste per una fermata in più

VIGARANO MAINARDA. La battaglia della lista civica Per Noi Vigarano, ed in particolare di Marcello Fortini, va avanti. Dopo numerosi appelli alle istituzioni, la richiesta di uno studio di...

VIGARANO MAINARDA. La battaglia della lista civica Per Noi Vigarano, ed in particolare di Marcello Fortini, va avanti. Dopo numerosi appelli alle istituzioni, la richiesta di uno studio di fattibilità per portare in paese il bus, ed una raccolta di firme. I risultati per ora non hanno dato ragione alla lista di opposizione in consiglio comunale, ma il movimento non desiste: «Da molto tempo - dice Fortini - sostengo che la linea numero 6 dovrebbe essere funzionale anche a Vigarano e, in qualche occasione, mi si accusa di tirare fuori questo cavallo di battaglia solo in occasione delle elezioni. In più occasioni - ricorda ancora Fortini - ho sottoposto alle istituzioni coinvolte, Comune in primis, il progetto per il prolungamento della linea (quella che porta dritto fino all'ospedale di Cona, da Porotto a Vigarano), senza alcun risultato, nonostante avessi raccolto oltre mille firme a sostegno». Tra meno di un anno, Vigarano sarà chiamata al voto per eleggere il nuovo sindaco ed il rinnovo del consiglio comunale, ma Per Noi avverte che l'assise attuale «non lascerà alcun segno tangibile, né verrà ricordata in futuro, se non per l'aumento indiscriminato della tassazione locale. Noi - dice ancora Fortini - ripresentiamo legittimamente la proposta di fornire ai nostri cittadini un comodo collegamento con l'ospedale. È forse sbagliato?». (mi.pe.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori