Quotidiani locali

il ricorso per montesanto

Voghiera si affida a Berti per riaprire l’ufficio postale

VOGHIERA. Anche Voghiera si affida all’avvocato Gianfranco Berti per sfidare Poste Italiane. Dopo la sospensiva dell’ordine di chiusura arrivata al comune di Masi Torello per la filiale di Masi San...

VOGHIERA. Anche Voghiera si affida all’avvocato Gianfranco Berti per sfidare Poste Italiane. Dopo la sospensiva dell’ordine di chiusura arrivata al comune di Masi Torello per la filiale di Masi San Giacomo, ora il sindaco Chiara Cavicchi è pronta ad avanzare il ricorso per l’ufficio di Montesanto.

Ieri dalla giunta è arrivato il via libera all’avvocato Berti che a cavallo tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima presenterà le carte del ricorso al Tar di Bologna.

«Abbiamo inviato una diffida a Poste Italiane - spiega il sindaco -ora procederemo con il ricorso formale. A parità di tempi tecnici ci aspettiamo lo stesso risultato di Masi Torello. Siamo positivi: i fatti dicono che la sospensiva arriva. Questa, anche se non dice nulla sul merito della questione è un vantaggio perché ci permettere di perdere solo pochi giorni di apertura».

Ma Cavicchi è certa: «Abbiamo gli estremi per ottenere un risultato positivo ma ovviamente aspettiamo la decisione del giudice». (an.pe.)

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon