Quotidiani locali

Bloccato tra le lamiere Lo liberano i pompieri

Scontro auto-furgone a Gherardi: grave un 47enne. Illeso l’altro conducente Il ferito trasportato al Sant’Anna dall’eliambulanza. Strada chiusa oltre due ore

GHERARDI. Un uomo di 47 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale accaduto ieri, poco dopo le 16.30, lungo la via Cisi che collega Gherardi con Jolanda di Savoia. Si sono scontrati una Fiat Multipla e un furgone Iveco per il trasporto di latticini. Ad avere la peggio il conducente della monovolume che si trovava solo alla guida dell'auto e stava percorrendo via Cisi in direzione Gherardi. Da una prima ricostruzione dell'incidente, da parte dei carabinieri della stazione di Tresigallo, il conducente della Multipla, all'altezza del ponte che delimita l'inizio di via Cavicchini, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo. Dalla direzione opposta, diretto verso Jolanda di Savoia, vi era il furgone condotto da un 36enne di Monselice, che per evitare uno scontro frontale ha terminato la propria corsa ribaltandosi su di un fianco, mentre la Multipla ha finito la corsa a oltre cinquanta metri dal punto d'impatto. A chiamare i soccorsi gli abitanti della casa vicina che hanno visto lo scontro. Sul posto i vigili del fuoco che hanno estratto dalle lamiere il conducente della Multipla. Sul luogo dell’ incidente anche il personale del 118 e l'elisoccorso che ha trasportato l'automobilista, in gravi condizioni, all'ospedale di Cona. Illeso il conducente del furgone che si stava recando in un supermercato di Jolanda di Savoia. Via Cisi è rimasta chiusa al traffico fin oltre le 19. Per regolare la viabilità è giunta sul posto anche una pattuglia dei carabinieri della stazione di Berra.

Maria Rosa Bellini

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori