Quotidiani locali

Cento, Tassinari bilance fa crac: in quattro a processo

La procura ha chiesto il rinvio a giudizio per bancarotta fraudolenta e semplice Dopo il fallimento del 2015, l’azienda simbolo del Centese finisce in tribunale

CENTO. Era una eccellenza economica della nostra provincia: un marchio quello di Tassinari Bilance conosciutissimo a Cento, Ferrara, in mezza Italia ed Europa. Le cronache raccontano che per la costruzione all’Expo di Milano, vetrina mondiale della nostra Italia, c’erano anche le pese Tassinari, con tanto di marchio, «made in Cento». Oggi quel marchio non c’è più, niente azienda nè dipendenti. Tutto cancellato dall’ennesimo fallimento industriale registrato nella sempre più povera e claudicante economia provinciale e adesso dopo quei passaggi fallimentari (il crac è del 2015) ecco quelli giudiziari. Mercoledì prossimo, 22 febbraio, davanti al gip Silvia Marini si dovranno presentare i vertici e i membri del cda di Tassinari Bilance, azienda fallita come ricordiamo nel maggio 2015: Giuliano Tassinari, Francesca Fenati, Paolo Roncati e Gaetano Tassinari. Tutti e quattro accusati a vario titolo e per ruoli e periodi in cui ricoprivano compiti nel cda, di bancarotta semplice e fraudolenta per un dissesto calcolato in un 1milione e 800mila euro.

A chiudere l’indagine e chiedere il processo è stato il procuratore capo Bruno Cherchi, mentre in aula davanti al gup Marini vi saranno il pm Isabella Cavallari e i relativi legali, i difensori dei 4 accusati di bancarotta (Caniato, Gamberini e Tesoriero). Sarà presente anche la curatela del fallimento (curatore Pietro Marzilli), costituito parte civile con l’avvocato Linguerri. Dunque quella fissata in tribunale per mercoledì prossimo, sarà la resa dei conti giudiziaria di una storia industriale che lo ricordiamo, era nata a Cento nel lontano 1910. Oggi dopo 107 anni, e dopo il fallimento che aveva fatto diventare Tassinari Bilance una delle nostre eccellenze dovrà render conto del crac. Mentre ricordiamo nel gennaio scorso, il marchio Tassinari Bilance è rinato con un’ altra azienda (Care Weighting System) creata da 5 ex dipendenti della azienda fallita.

Daniele Predieri

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare