Quotidiani locali

Vai alla pagina su I delitti di Igor - Ezechiele

Il comandante degli agenti: uomo in prima linea 

«Persona che parlava poco ma faceva tanto. Amico che non c'è più». Lo ha ricordato così Claudio Castagnoli, comandante delle Guardie Provinciali di Ferrara. Verri, ha osservato, «ha dedicato...

«Persona che parlava poco ma faceva tanto. Amico che non c'è più». Lo ha ricordato così Claudio Castagnoli, comandante delle Guardie Provinciali di Ferrara. Verri, ha osservato, «ha dedicato tantissimo del suo tempo insieme al mio collega, l'assistente Marco Ravaglia», rimasto ferito, «alla tutela dell'ambiente. Se c’erano da tirare su reti abusive, Valerio era in prima linea; se c’era da contrastare dei cacciatori che non rispettavano le regole era in prima linea così come verso chi raccoglieva funghi abusivamente. Era una persona di quelle che parlano poco ma fanno tanto».
Era un amico - ha concluso Castagnoli - che adesso non c’è più».

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro