Quotidiani locali

Troppe auto sull’argine Timori a Santa Bianca 

Le segnalazioni dei cittadini durante l’incontro con la giunta comunale Sollecitati anche un attraversamento pedonale e interventi sulle fognature

SANTA BIANCA. Tocca a Santa Bianca ricevere l’amministrazione, nel quarto appuntamento della giunta di Bondeno con i cittadini delle frazioni. Presenti il sindaco Fabio Bergamini, con il vice Simone Saletti, e gli assessori Marco Vincenzi ed Emanuele Cestari. La viabilità monopolizza la discussione generale, con il risultato importante, annuncia Bergamini, «di aver portato a casa la terza corsia di un nuovo Ponte Rana, che sarà costruito con accorgimenti moderni. Anche se avremo il disagio, una volta costruito il nuovo ponte di Borgo Scala, di avere un solo ponte nel transitorio, fino alla costruzione del nuovo Ponte Rana. Ma è un investimento programmatico per le generazione future».
Qualcuno chiede del ponte di viale Borgatti, vicino al cimitero e l’assessore Vincenzi assicura che sono stati eseguiti controlli dalla Provincia. Sulla Cispadana, invece, Bergamini replica a distanza al Pd: «Abbiamo un ministro della Repubblica ferrarese, Dario Franceschini; gli saremmo grati se perorasse con il governo la nostra causa per realizzare un'opera attesa da decenni». Inoltre l’annuncio dei lavori al cimitero di Bondeno, entro l’estate, mentre per la frazione emerge il problema delle fognature, occluse forse da radici, ghiaia, foglie, che provocano allagamenti in via Provinciale. «Il servizio – dice Vincenzi – passerà in gestione ad Hera, che si incaricherà della pulizia della rete fognaria». La pulizia «fu fatta un anno fa – replica una cittadina – ma quando piove il mio cortile raccoglie tutte le acque (anche nere) del paese».
Sulle potature delle piante sulla provinciale, «non abbiamo un interlocutore – dice amaro Bergamini – perché la Provincia non ha risorse». Richiesto dalla gente anche un attraversamento pedonale tra il parco e l’area della sagra, «considerato – dicono i cittadini – che il traffico sull’argine del Panaro è triplicato, dopo l’installazione del tutor alle porte del paese».

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro