Quotidiani locali

l’aggiornamento 

È in coma il ferrarese ferito   

Condizioni disperate per l’uomo di 57 anni rimasto coinvolto sabato in un incidente stradale a Bologna

FERRARA. Si sono ulteriormente aggravate le condizioni di R.V., 57 anni, il ferrarese rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto sabato, attorno alle 12,30, a Bologna. L’uomo si trova in coma nel reparto di rianimazione.

Secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto, l’uomo era in scooter e stava transitando in sella al motociclo nella zona di via Ferrarese quando, per cause in corso di accertamento da parte della Polizia municipale di Bologna intervenuta sul posto per rilievi, si è scontrato con un’auto che stava sopraggiungendo dalla direzione opposta.

La dinamica è comunque ancora al vaglio delle forze dell’ordine alle quali spetterà anche stabilire eventuali responsabilità.

Lo scooterista, che risiede a Ferrara, è stato sbalzato a terra e le sue condizioni sono immediatamente apparse molto gravi ai soccorritori ed ai sanitari giunti per primi sul luogo dell’incidente.

L’uomo è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale Maggiore di Bologna e, da qui, ricoverato nel reparto di rianimazione, dove tuttora si trova. Purtroppo le sue condizioni, come si diceva, nel pomeriggio di ieri si sono ulteriormente aggravate, fino al drammatico stato di coma dichiarato dai sanitari.

I medici del reparto di rianimazione del “Maggiore” che lo hanno in cura hanno fatto, e stanno facendo, comunque, tutto il possibile per salvargli la vita. Nel frattempo i familiari del 57enne ferrarese sono arrivati all’ospedale per stare vicino al parente che sta lottando in queste ore contro la morte nell’ospedale bolognese. (m.puli.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA



I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare