Quotidiani locali

ferrara

Allarme per il fumo in casa

Lascia un pentolino sul fuoco e ha un malore in bagno: soccorso un anziano

FERRARA. Tutta colpa di un pentolino lasciato sul fuoco, di un malore che lo bloccava in bagno, mentre la casa al piano terra di via Darsena si riempiva di fumo. L’allarme l’ha lanciato uno dei vicini, che ha sentito prima la puzza di bruciato e poi ha visto il fumo uscire dalle stanze della casa, ed è subito scattata la macchina dei soccorsi: vigili del fuoco, 118 e polizia, intervenuta con due Volanti sul posto.

L’anziano, un signore di 70 anni, alla fine è rimasto un po’ intossicato, è stato visitato dal personale del 118, poi le sue condizioni sono state ritenute buone, tanto che lui stesso ha preferito non andare all'ospedale.

L’allarme è scattato ieri sera poco prima delle 21, quando da quel piccolo pentolino lasciato sul fuoco si è sprigionato fumo. Da lì, l’allarme e l’intervento dei soccorsi. Mentre su via Darsena gli agenti di polizia regolavano la viabilità con difficoltà, per via dei soliti maleducati che noncuranti di lampeggianti e strada sbarrata volevano passare a tutti i costi. Mentre dal capannello di persone davanti la casa, la domanda era: «Ma è stato un suicidio?». No, questa volta no, solo colpa di un pentolino lasciato sul fuoco, per fortuna.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro