Quotidiani locali

Il Guercino sbarca in Calabria Aperta la mostra aTaverna

CENTO. Il Guercino in Calabria, inaugurata la mostra a Taverna. Taglio del nastro sabato per l’esposizione ‘Guercino e Mattia Preti a confronto. La nuova linea dell'Arte Barocca’, che nel centro...

CENTO. Il Guercino in Calabria, inaugurata la mostra a Taverna. Taglio del nastro sabato per l’esposizione ‘Guercino e Mattia Preti a confronto. La nuova linea dell'Arte Barocca’, che nel centro calabrese celebra il 25° anniversario della fondazione del museo di Taverna. La mostra, che rimarrà aperta fino al 16 novembre, propone una comparazione fra le opere di questi due fondamentali esponenti del Barocco italiano. In Calabria sono giunte quattordici opere - otto tele e sei disegni – del Guercino: San Giovanni Battista, Cristo risorto appare alla Vergine, La Madonna del Carmine e Sant'Alberto, Un miracolo di San Carlo, La Madonna col Bambino Benedicente, San Bernardino da Siena con San Francesco d'Assisi in preghiera, Madonna della Ghiara con i Santi Pietro e Carlo. Presente anche un dipinto di Benedetto Gennari che propone il ritratto del Guercino accanto a quello di Manzini. All’inaugurazione ha partecipato Salvatore Amelio, presidente Centro Studi Internazionale Il Guercino di Cento: «Il Cento Studi non poteva non essere, assieme ai Comuni di Cento e di Taverna, promotore di un progetto che, oltre a un grande valore artistico, assume una connotazione scientifica che sicuramente arricchirà la storia dell’arte italiana».



TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon