Quotidiani locali

l'allarme

Fiamme in casa, paura a Scortichino

Sabato sera l’incendio. Le braci tolte dal camino avevano ripreso fuoco

SCORTICHINO. Un principio di incendio nella tarda serata di sabato ha fatto tenere con il fiato sospeso gli abitanti di via Cimarosa, a Scortichino. Erano circa le 22,30, quando una densa cortina di fumo nero si è alzata da un’abitazione privata, nelle vicinanze delle scuole primarie della frazione. Per fortuna, illesi i due anziani che stavano, in quel momento, dormendo nel proprio letto. A dare l’allarme era stata la figlia dei coniugi, accortasi del fumo che usciva dalla casa. Immediata la richiesta di soccorsi, al 115, con l’arrivo sul posto di due mezzi dei vigili del fuoco volontari del distaccamento di Bondeno, con anche la prima partenza del comando provinciale di Ferrara arrivata per dare man forte, il 118 e una pattuglia dei carabinieri.

Una volta giunti sul posto, gli uomini della squadra dei vigili del fuoco, hanno potuto constatare che il denso fumo nero era scaturito da alcune braci tolte dal camino e poste accanto a una piccola catasta di legna. Probabilmente nel pomeriggio aveva acceso il fuoco poi, una volta spentosi aveva rimosso le braci. Queste però, evidentemente non del tutto spente, hanno ripreso ad ardere. Questo, sommato alla legna vicina, ha creato il fumo visibile anche dall’esterno. Non si è proceduto con gli estintori, ma è bastato rimuovere le braci, anche se è stato inevitabile arieggiare gli ambienti interni dell’abitazione, ormai saturi di fumo, attraverso l’utilizzo di un motoventilatore. Si sono riscontrati alcuni danni all’impianto elettrico ma fortunatamente, non ci sono stati intossicati. Il personale sanitario infatti, ha svolto tutti gli accertamenti del caso sul posto e non c’è stato bisogno di portare la famiglia all’ospedale per ulteriori controlli. Il tutto si è concluso intorno all’una di notte. (mi.pe.)
 

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista