Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

“Vita di Mario” sulla scena Sala 2000 gremita e applausi

BONDENO. Applausi a scena aperta e Sala 2000 completamente gremita, ieri pomeriggio a Bondeno, per la rappresentazione teatrale tratta dal romanzo “Vita di Mario. Storia di amore e di amicizia”,...

BONDENO. Applausi a scena aperta e Sala 2000 completamente gremita, ieri pomeriggio a Bondeno, per la rappresentazione teatrale tratta dal romanzo “Vita di Mario. Storia di amore e di amicizia”, scritto dal bondenese Andrea Tugnoli.

A proporre lo spettacolo - che sarà replicato venerdì 1 dicembre alle 20.30 - la parrocchia di Bondeno. I dialoghi sono scritti da Bracciano Lodi, e protagonisti della rappresentazione, in tre atti, sono Tommaso Corradi (Mario), Irene Canevazzi (Iselle), il parroc ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

BONDENO. Applausi a scena aperta e Sala 2000 completamente gremita, ieri pomeriggio a Bondeno, per la rappresentazione teatrale tratta dal romanzo “Vita di Mario. Storia di amore e di amicizia”, scritto dal bondenese Andrea Tugnoli.

A proporre lo spettacolo - che sarà replicato venerdì 1 dicembre alle 20.30 - la parrocchia di Bondeno. I dialoghi sono scritti da Bracciano Lodi, e protagonisti della rappresentazione, in tre atti, sono Tommaso Corradi (Mario), Irene Canevazzi (Iselle), il parroco di Bondeno don Andrea Pesci (don Saverio), Livio Poletti (Franz), con Michele Zambelli voce narrante e brani musicali a cura di Roberto Righetti.

«Tugnoli - ha spiegato ieri pomeriggio Lodi in apertura della rappresentazione - ha desiderato, fin dalla pubblicazione del suo romanzo, avvenuta esattamente un anno fa, vedere su un palcoscenico i personaggi del suo romanzo; perciò un gruppo di amici si è messo al lavoro ed oggi siamo qui a rappresentare, in forma teatrale, quel bel romanzo che molti hanno già avuto modo di leggere». Protagonista del libro e della rappresentazione è Mario, un ragazzo di campagna, della campagna bondenese, che vive una serie di avvenimenti straordinari negli anni a ridosso della seconda guerra mondiale. Una storia di amore e di amicizia, di sentimenti forti, ma anche del dramma del conflitto.

Per assistere alla replica di venerdì (anche in questo caso ingresso a offerta libera) è necessaria la prenotazione telefonando in parrocchia allo 0532 892340.