Quotidiani locali

violenza in città

Accoltellato al volto dopo una lite davanti alla stazione

Ferrara, l’aggressione partita da piazzale Castellina. L'allarme lanciato dai tassisti poco prima delle ore 21, ferito un giovane straniero

Stazione, uomo ferito al volto con un coltello Ieri sera una lite in piazzale Castellina, a Ferrara, è degenerata e si è conclusa davanti alla stazione ferroviaria con il ferimento al volto di un giovane stranieroLEGGI L'ARTICOLO

FERRARA. Un nuovo grave fatto di sangue nella zona Gad si è verificato ieri sera poco prima delle ore 21 nell’area in prossimità della stazione ferroviaria.

Ad avere la peggio è stato un giovane straniero che al culmine di una lite è stato accoltellato al corpo ed è rimasto seriamente ferito. L’allarme è stato lanciato da alcuni tassisti che si trovano in prossimità del luogo il ragazzo è scappato perdendo sangue dopo l’aggressione. Sul posto un’ambulanza del 118 con il personale medico che ha provveduto a soccorrere il giovane supportato anche dall’ausilio di un’automedica.

È seguito poi il trasporto all’ospedale di Cona, dove i medici hanno rilevate delle ferite d’arma da taglio al volto. Le sue condizioni non sono gravi. Sul posto anche i carabinieri che stanno facendo luce sull’episodio che, a quanto pare, è nato in piazza Castellina con l’inizio della lite. Si è alla ricerca di testimoni che in qualche modo possano fornire notizie più precise agli inquirenti per cercare di risalire al responsabile di questa nuova aggressione alla Gad.
 

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro