Quotidiani locali

Infermiera caposala all’ospedale di Cento

Giovanna Rondinelli, 52 anni originaria di Faenza, da tempo viveva a Casumaro. Era madre di Alice e Riccardo Ramponi, entrambi minorenni, e di un altro figlio di circa trent’anni che però vive da...

Giovanna Rondinelli, 52 anni originaria di Faenza, da tempo viveva a Casumaro. Era madre di Alice e Riccardo Ramponi, entrambi minorenni, e di un altro figlio di circa trent’anni che però vive da solo a Lavezzola (nel Ravennate). L’incendio che ieri mattina intorno alle sei si è propagato nella casa distruggendo il pianterreno dell’abitazione, per lei è stato fatale. La Rondinelli lavorava all’ospedale di Cento come infermiera. Era caposala in sala operatoria. La notizia ha raggiunto i colleghi lasciando tutti sgomenti. Tanti i messaggi di cordoglio anche sui social da parte degli amici che hanno voluto dedicarle un pensiero.

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro