Quotidiani locali

un anno di attività 

Maxi-sequestro di droga Roma e Torino nel mirino

È pieno di cifre e curiosità il bilancio 2017 dei carabinieri di Ferrara. La promozione in serie A della Spal, per dire, ha comportato in questo spezzone di campionato di 420 militari per attività...

È pieno di cifre e curiosità il bilancio 2017 dei carabinieri di Ferrara. La promozione in serie A della Spal, per dire, ha comportato in questo spezzone di campionato di 420 militari per attività connesse all’ordine pubblico nelle partite casalinghe. Il contrasto al fenomeno delle truffe sugli anziani ha generato circa 300 incontri informativi in scuole, parrocchie e centri sociali, tenuti dai comandanti delle 38 stazioni nel quale è articolata la rete dell’Arma, con distribuzione di opuscoli e visione di spot informativi. I risultati, dicono i carabinieri, parlano di un contenimento del fenomeno a 65 casi, tre di questi (a Jolanda, Tresigallo e Vigarano) conclusi con l’arresto dei responsabili, due donne. Per quanto riguarda la violenza su donne e bambini, sono stati attivati corsi di formazione per i militari che affiancano le vittime fin dai primi momenti. Il capitolo spaccio di droga è arricchito in particolare dall’operazione congiunta con la Forestale del 17 ottobre, quando vennero sequestrate ai Lidi 2 tonnellate di marijuana. A questo proposito il comandante Desideri ha rivelato che le attività investigative continuano «per capire se siamo di fronte ad una rotta abituale dei trafficanti, oppure di un episodio»: si lavora in contatto con le forze dell’ordine di Torino e Roma, dove si trovano grosse comunità di albanesi all’interno delle quali i trafficanti potrebbero avere contatti. Ci sono stati altri grossi sequestri e 120 arresti per detenzione a fini spaccio di droga.

Per quanto riguarda i reati predatori da rilevare la disarticolazione della “banda del buco”, responsabile di 65 furti in abitazioni, con le 14 ordinanze di custodia cautelare emesse il 22 maggio. Arrestati tra gli altri i cinque responsabili della rapina con sequestro di persona ad un compro oro ferrarese, e le 4 persone responsabili del sequestro e pestaggio di Comacchio.

In totale, il 2017 ha portato a 486 arresti, 2.800 denunce, 18.400 controlli di polizia giudiziaria, 3.840 di ordine pubblico, 61.800 controlli stradali compresi 53mila su veicoli. Un volume rilevante di attività.

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori