Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Teatro Fluttuanti Studenti e genitori insieme al cinema

ARGENTA. Visto il successo di pubblico ottenuto lo scorso weekend, oggi la direzione del teatro dei Fluttuanti di Argenta, proietterà alle 16 “Coco”, il film che racconta la storia di un ragazzo che...

ARGENTA. Visto il successo di pubblico ottenuto lo scorso weekend, oggi la direzione del teatro dei Fluttuanti di Argenta, proietterà alle 16 “Coco”, il film che racconta la storia di un ragazzo che vivrà un'avventura per dimostrare il suo amore per la musica. Da ieri sera, invece, è iniziata la proiezione del film commovente Wonder. Alle 18 e alle 21, questo film che affronta il tema della "diversità", vedrà la partecipazione(grazie anche ad un prezzo speciale) di tanti studenti delle scuol ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

ARGENTA. Visto il successo di pubblico ottenuto lo scorso weekend, oggi la direzione del teatro dei Fluttuanti di Argenta, proietterà alle 16 “Coco”, il film che racconta la storia di un ragazzo che vivrà un'avventura per dimostrare il suo amore per la musica. Da ieri sera, invece, è iniziata la proiezione del film commovente Wonder. Alle 18 e alle 21, questo film che affronta il tema della "diversità", vedrà la partecipazione(grazie anche ad un prezzo speciale) di tanti studenti delle scuole elementari e medie che si presenteranno con genitori e insegnanti. I primi a prenotare il teatro, è stata la scuola primaria di Molinella e Marmorta. Il film tratto dall'omonimo libro bestseller di R.J. Palacio, vede il giovanissimo Jacob Tremblay (Room) nel ruolo del protagonista August "Auggie" Pullman, bambino affetto dalla sindrome di Treacher Collins, una malattia congenita dello sviluppo craniofacciale, in procinto di frequentare la quinta elementare in una scuola pubblica locale. Un bimbo che, dovendo per forza studiare a casa a causa dei numerosi interventi chirurgici al viso, per la prima volta si unisce a una classe di coetanei, mangia alla mensa della scuola. Il tutto, nonostante le preoccupazioni di mamma Isabel (Julia Roberts) e papà Nate (Owen Wilson).