Quotidiani locali

lagosanto - il pd risponde al sindaco 

«Ha gettato a mare i tanti sacrifici fatti dai compagni»

LAGOSANTO . Le motivazioni che hanno portato al non rinnovamento della tessera Pd da parte del sindaco di Lagosanto, Maria Teresa Romanini, lasciano non poche perplessità ai consiglieri regionali...

LAGOSANTO . Le motivazioni che hanno portato al non rinnovamento della tessera Pd da parte del sindaco di Lagosanto, Maria Teresa Romanini, lasciano non poche perplessità ai consiglieri regionali Paolo Calvano e Marcella Zappaterra.

«Stupisce il tempismo con cui il sindaco Arianna Romanini ha deciso di prendere le sue ultime decisioni di carattere politico e stupisce soprattutto che metta alla base di queste sue scelte la sanità del Delta – dicono i consiglieri – Lo stupore è per due motivi. Il primo è che tutte le decisioni dell’ultimo anno, in sede di confronto regionale e provinciale, sono state prese con l’accordo della Romanini stessa. Il secondo è legato al merito delle questioni». Nell’ultimo triennio l’ospedale del Delta è stato oggetto «di importanti investimenti tra cui quelli sull’area intensiva e centralina di monitoraggio, il rinnovo della macchina per il trattamento acqua dialisi, la colonna endoscopica, l’elisuperficie per il volo notturno, la centrale di dimissione per le dimissioni protette e l’avvio della Pma di primo livello a cui farà seguito fra pochi mesi anche quella di secondo livello». I consiglieri chiariscono ogni aspetto a livello sanitario e dati alla mano chiedono chiarezza al sindaco Romanini. Calvano e Zappaterra inoltre sottolineano come la sanità ferrarese avrà ulteriori rinnovamenti.

Infine i due consiglieri ferraresi ci tengono ad approfondire un’ultima considerazione da esponenti del Pd. «Il nostro partito non solo ha candidato e sostenuto Arianna Romanini in ogni passaggio politico e amministrativo – concludono –, ma si è messo al suo fianco a livello comunale, provinciale e regionale proprio a partire dal tema della sanità. Il Pd lo ha fatto nell’interesse della comunità del Delta e continuerà in tal senso il proprio impegno, pur prendendo tristemente atto del fatto che il sindaco Romanini abbia deciso di gettare a mare quei tanti sacrifici che tanti compagni di partito, a partire da Lagosanto, hanno fatto per consentirle di essere sindaco e di poter operare al meglio».



TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon