Quotidiani locali

Operaio colpito all’addome mentre etichetta i fusti

Ostellato, un 38enne ferito in un incidente sul lavoro nell’azienda Due Valli  Portato con l’elisoccorso al Bufalini di Cesena, è grave ma non in pericolo di vita

OSTELLATO. Infortunio sul lavoro ieri mattina all’azienda Due Valli con sede in strada Argine Mezzano a Ostellato. Un dipendente dell’azienda è rimasto ferito all'addome mentre stava lavorando all'etichettatura di grandi fusti di latta di pomodoro. L'uomo, Diego Zucchini, 38 anni di Ostellato, è stato portato in elisoccorso all'ospedale Bufalini di Cesena, sede di un importante Trauma Center.

La dinamica dell’infortunio è al vaglio dei carabinieri di Portomaggiore, giunti sul posto insieme all'emergenza sanitaria. Secondo una prima ricostruzione il dipendente sarebbe stato colpito dal macchinario mentre stava etichettando le latte, riportando un forte trauma addominale. L’uomo aveva preso servizio con il primo turno delle 8, e l'infortunio è avvenuto circa un'ora più tardi. L'azienda Due Valli è specializzata nella produzione di pomodoro bio: sono stati gli stessi colleghi a dare l’allarme e ad allertare i soccorsi. Dopo le prime valutazioni sul posto, è stato disposto il trasporto in eliambulanza al Bufalini di Cesena.

Il 38enne non ha mai perso conoscenza ed ha risposto a tutte le domande poste dai sanitari per verificare il suo stato di salute. Immobilizzato dal collo in giù, accusava fortissimi dolori ed anche per questo gli uomini del 188 arrivati con l’ambulanza hanno chiamato i colleghi dell’elisoccorso sia perché il viaggio in ambulanza in questo caso non sarebbe stato indicato, sia perché i medici hanno valutato la possibilità di una emorragia interna e di conseguenza ogni attimo prezioso. Sul posto sono arrivati dopo pochi minuti i genitori dell’uomo, avvertiti dagli stessi colleghi considerato che suo padre è stato anche lui dipendente dell’azienda per diversi anni. Tutti i parenti so sono poi spostati verso Cesena alla volta del Bufalini. All’interno delle Due Valli per ascoltare i testimoni e per tutte le verifiche del caso, i carabinieri di Portomaggiore e gli uomini dell’Ispettorato del lavoro.

La Due Valli è una delle aziende più attive e serie del territorio. Anche gli operai arrivati per conoscere le condizioni del collega, hanno sottolineato che l’attenzione alla sicurezza e gli investimenti per la stessa sono sempre stati massimi, anche per questo si sta cercando di capire bene cosa possa essere successo e quale la causa. Il ragazzo è stato ricoverato nel reparto di Chirurgia d’urgenza dell’ospedale Bufalini e le sue condizioni fino a ieri sera erano gravi ma stabili.

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori