Quotidiani locali

lagosanto  

Pd, salta il confronto sull’addio del sindaco

LAGOSANTO. Pochi iscritti presenti, così è stata annullata la riunione del Pd laghese che doveva tenersi ieri sera nella sede dei democratici a Lagosanto. L’incontro, indetto da Manuel Masiero,...

LAGOSANTO. Pochi iscritti presenti, così è stata annullata la riunione del Pd laghese che doveva tenersi ieri sera nella sede dei democratici a Lagosanto. L’incontro, indetto da Manuel Masiero, segretario comunale del partito aveva lo scopo di fare chiarezza nel partito dopo che il sindaco Teresa Romanini ha deciso di non rinnovare la tessera e ha lasciato il Pd lanciando accuse sulla politica portata avanti dai democratici. La riunione era indetta per le 21, ma dopo un’attesa di una trentina di minuti, la decisione, a malincuore, di Masiero, affiancato dal segretario provinciale del partito, Luigi Vitellio. Amareggiato Masiero ha annunciato ai pochi presenti l’annullamento dell’incontro: «È un’amarezza anche a livello personale, perché questa - ha spiegato - era l’occasione per mettere sul tavolo tutte le carte e dire apertamente quel che si doveva dire». Il riferimento, in particolare, è per parte del gruppo che ha deciso di seguire il sindaco nell’abbandonare il partito: «Alcuni non mi hanno nemmeno informato della loro decisione - ha spiegato Masiero - e l’ho saputo solo dopo averlo letto».

Alla luce della mancata partecipazione, la decisione del segretario comunale è stata di non dare il via alla serata che, almeno in questa fase, non sarà riproposta.



TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori