Quotidiani locali

ripapersico 

Il parroco sprona i volontari «Si impegnino per la chiesa»

RIPAPERSICO. In diverse parrocchie della nostra provincia si registra una carenza di parroci e negli ultimi anni si sono verificati diversi accorpamenti ovvero un sacerdote deve seguire varie...

RIPAPERSICO. In diverse parrocchie della nostra provincia si registra una carenza di parroci e negli ultimi anni si sono verificati diversi accorpamenti ovvero un sacerdote deve seguire varie parrocchie. Anche i volontari in vari casi sono venuti meno come accade un po’ per tutte le associazioni sportive e culturali. Mercoledì sera il parroco don Ugo Berti, che dall’estate dello scorso anno amministra anche le parrocchie di Quartiere e Portorotta, ha incontrato la comunità parrocchiale al fine di definire i vari incarichi parrocchiali ovvero animazione liturgica, manutenzione, pulizia, apertura della chiesa, assistenza ai funerali e raccolta offerte. «Si tratta di problemi comuni a tutte le parrocchie - spiega lo stesso don Ugo Berti 65 anni nativo di Brisighella che in precedenza è stato parroco anche a Consandolo e canonico della Concattedrale di Cervia prima di approdare a Portomaggiore il 25 ottobre del 2015 - la collaborazione è importante ed ho chiesto ai miei parrocchiani di mettersi a disposizione».

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori