Quotidiani locali

formignana

Trovato a Lecce il 44enne scomparso

Baglioni è stato rintracciato domenica pomeriggio in Puglia, era sparito da casa mercoledì sera

FORMIGNANA. Thomas Baglioni, l’uomo di 44 anni di Formignana che, dopo essere uscito di casa mercoledì sera non aveva più dato sue notizie, è stato ritrovato. La notizia ufficiale arriva direttamente dai familiari, in ansia da giorni, e dai carabinieri impegnati nelle ricerche. Baglioni è stato individuato domenica pomeriggio intorno alle 15.30 a Lecce.

Stava girando per il centro in stato semi confusionale quando, grazie alle foto segnaletiche diramate, anche attraverso i giornali e i social network è stato riconosciuto e avvicinato. Una volta accertata la sua identità gli uomini dell’Arma hanno provveduto a contattare i colleghi impegnati nelle ricerche nel Ferrarese e i familiari che, ieri sono partiti per la Puglia per andare a riprendere e portare a casa il quarantaquattrenne. Un lieto fine dunque per una vicenda che da giorni stava tenendo familiari e amici in ansia. I carabinieri avevano iniziato ieri, anche in collaborazione con la protezione civile, a svolgere vere e proprie battute di ricerca sul territorio nel tentativo di trovare se non proprio Baglioni, quantomeno una traccia, un indizio riconducibile a lui. E invece di strada il 44enne, marito e padre, ne aveva fatta parecchia, oltre ottocento chilometri. Il cellulare dell’uomo era spento da giorni e non si avevano tracce. La richiesta di aiuto e alcune sue foto hanno fatto in breve tempo il giro del web, la voce si è sparsa in fretta; una dimostrazione di affetto e vicinanza che ha commosso e insieme dato coraggio alle persone più vicine a Thomas Baglioni. «Abbiamo trovato Thomas. Grazie a tutti per il supporto dimostrato. Ora vedremo di portarlo a casa», ha scritto ieri la moglie su Facebook. Centinaia le congratulazione e i messaggi di affetto. Ora però la donna chiede tranquillità; è quella che serve per ripartire.
 

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon