Quotidiani locali

Il Moto Club aiuta la Protezione civile

Il Moto Club Adriatico di Mesola, fondato nel 1994, conta circa 50 soci tra Mesola, Goro e Bosco, Ogni anno dona parte del ricavato del motoraduno in beneficenza. Stavolta ad usufruire del...

Il Moto Club Adriatico di Mesola, fondato nel 1994, conta circa 50 soci tra Mesola, Goro e Bosco, Ogni anno dona parte del ricavato del motoraduno in beneficenza. Stavolta ad usufruire del contributo di 500 euro è stata la Protezione civile Trepponti di Comacchio. Alla cerimonia di consegna del contributo al presidente della Trepponti, Guerrino Ferroni, il presidente del Moto Club Giuseppe Femiano, il vice Nazzareno Rubinato e il consigliere Franco Barboni (nella foto).

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori