Quotidiani locali

poggio renatico

Morto nel rogo, recuperata la salma

Terminati i rilievi per le indagini, i vigili del fuoco hanno potuto prelevare le spoglie dell'anziano

Morto nel rogo, recuperata la salma Nel video di Filippo Rubin, i vigili del fuoco prelevano la vittima al termine degli accertamenti investigativi

POGGIO RENATICO. Ci sono volute ancune ore di lavoro, prima per permettere ai vigili del fuoco di domare l'incendio, poi per consentire agli investigatori di effettuare tutti i rilievi del caso. Al termine di queste operazioni, gli stessi pompieri hanno potuto provvedere al recupero della salma della vittima, Fabbio Malavolta, 87 anni.

L'uomo è morto nella notte, nella sua abitazione, dov'era andato a vivere con il fratello e la nuora, per non stare più da solo, a Bologna. Ma verso le 4 di oggi, martedì 30 gennaio, in quella palazzina è scoppiato un incendio: l'anziano non è riuscito a mettersi in salvo.

Muore nell'incendio della sua abitazione Nel video di Filippo Rubin, vigili del fuoco e forze dell'ordine sul luogo della tragedia avvenuta nella notte LEGGI L'ARTICOLO

E' accaduto in via Cavour, non lontano dall'ufficio postale. L'anziano si trovava al piano superiore, mentre i suoi congiunti erano a piano terra: ecco perché, in quei momenti concitati, loro sono riusciti a fuggire fuori, mentre la vittima non ce l'ha fatta. Questo, almeno, secondo una primissima ricostruzione dei fatti, ancora al vaglio degli inquirenti: ancora nulla si sa sull'origine del rogo e ancora adesso sul posto c'è la Scientifica per i rilievi.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori