Quotidiani locali

OSTELLATO

Prendono a martellate il loro dipendente

Padre e figlio aggrediscono il pastore: lesioni gravi

OSTELLATO. Nella mattinata odierna, martedì 30 gennaio, i carabinieri della Stazione di Ostellato, a conclusione di accertamenti, hanno denunciato in stato in di libertà per lesioni personali gravi in concorso, il titolare di un’azienda zootecnica del posto di 76 anni e il figlio 53enne, entrambi domiciliati a Fiscaglia. Gli stessi hanno aggredito con un martello un cittadino romeno di 47 anni, assunto presso la loro azienda come pastore, a seguito di un diverbio scaturito per un mancato pagamento della prestazione d’opera fornita dalla vittima. Il malcapitato, visitato dai sanitari è stato riscontrato affetto da lesioni gravi giudicate guaribili in 30 giorni.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon