Quotidiani locali

A Formignana e Tresigallo nasce il comitato “Sì fusione”

FORMIGNANA. E dopo il Comitato per il No, ecco anche quello per il sì. Stiamo parlando della fusione tra i Comuni di Formignana e Tresigallo. E su iniziativa di diversi cittadini residenti nei due...

FORMIGNANA. E dopo il Comitato per il No, ecco anche quello per il sì. Stiamo parlando della fusione tra i Comuni di Formignana e Tresigallo. E su iniziativa di diversi cittadini residenti nei due territori comunali, nei giorni scorsi è costituito lo scorso lunedì il Comitato unitario per il sì alla fusione dei due Comuni.

«La partecipazione a tale comitato - spiegano i fondatori - è aperta a tutti coloro che intendono sostenere le ragioni per il sì alla fusione e, al contempo, partecipare al lavoro di condivisione fra tutti i cittadini dei motivi che fanno capire quanto sia importante, indispensabile, riunire le comunità di Formignana e Tresigallo e, per questo, quanto sia fondamentale votare sì al referendum che si svolgerà il prossimo autunno”.

Nei prossimi giorni saranno decisi i portavoce del comitato, uno per Formignana e uno per Tresigallo, e saranno presentati il programma di lavoro e le modalità di adesione. “In agenda - concludono -, sicuramente diversi incontri pubblici utili per informare nel dettaglio i cittadini sul valore della fusione e fare chiarezza su posizioni contrarie che già vengono annunciate in modo confuso, non trasparente e infondato”.



TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori