Quotidiani locali

bondeno 

Allevamenti intensivi sotto accusa

BONDENO. Gli allevamenti intensivi, e per la nostra zona quelli di suini a Bondeno e Zerbinate, sono stati il tema dell’incontro “Le verità scomode” che si è svolto ieri a Ferrara al Centro di...

BONDENO. Gli allevamenti intensivi, e per la nostra zona quelli di suini a Bondeno e Zerbinate, sono stati il tema dell’incontro “Le verità scomode” che si è svolto ieri a Ferrara al Centro di promozione sociale dell’Acquedotto, promosso dal Movimento 5 Stelle e dalla Leal di Modena e Ferrara. Situazione ancor più rilevante, poiché è previsto un ulteriore allevamento di 50.000 capi tra Scortichino e Finale Emilia.

Maurizio Poletti, membro dell’Osservatorio civico “Ora tocca a noi” ha definito la situazione «allarmante, per il grado di inquinanti già presenti in falda. Non riusciamo a comprendere perché gli imprenditori che continuano a presentare i loro progetti di ampliamento – ha sottolineato – non incontrino ostacoli alla realizzazione, nemmeno da parte della Regione, che è a conoscenza della situazione poiché informata dalla documentazione da noi fornita».

Mirko Busto, portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera è intervenuto invece in video conferenza da Milano e ha affrontato il tema spinoso del gas serra prodotto dagli allevamenti intensivi, pari al 15% di quello totale che si verifica a livello mondiale. «L’impatto sull’ambiente di questo 15 % - ha rimarcato – è superiore a quello prodotto da tutti i mezzi di trasporto. Altra questione drammatica è quella legata all’antibiotico. Questo perché gli animali di ogni tipo di allevamento, vengono sottoposti a cure antibiotiche, perché non si ammalino; questi farmaci li fanno poi ingrassare in tempi più veloci». Parole forti sostenute anche da Paolo Bernini del M5S che nel suo intervento ha mostrato un reportage relativo ad una sua denuncia effettuata, dopo aver visitato un allevamento alla presenza di carabinieri e veterinari.

Margherita Goberti



TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon