Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Rossonia chiusa, disagi per i lavori

Gli operai hanno iniziato a sistemare il condotto che passa sotto la carreggiata

COMACCHIO. Dopo la fase di accantieramento, sono partiti ieri mattina i lavori di ripristino di rifacimento del condotto irrigatore Botte Pasubio che passa sotto le strade provinciale Rossonia e la strada comunale Poderale Cappuccini, all’altezza della rotatoria dell’ex-zuccherificio di Comacchio. I lavori, pianificati con urgenza dal Consorzio di Bonifica Pianura Padana, a seguito di un sopralluogo, si protrarranno per almeno un mese e con essi, anche i disagi per automobilisti ed autotrasportatori. La segnaletica di cantiere è dislocata lungo le strade, ma mancano segnali riportanti la viabilità alternativa, tanto lungo l’ultimo tratto della Superstrada, quanto lungo la provinciale 1 (per Ostellato). Difatti, per procedere alla parziale demolizione e ricostruzione della struttura di attraversamento idraulico-stradale (in calcestruzzo), si è resa necessaria la chiusura di un tratto della strada provinciale 15 (cosiddetta Rossonia), al chilometro 47. I veicoli in uscita dallo svincolo di Comacchio della superstrada, possono solo svoltare a sinistra verso Volania e Lagosanto, mentre quelli che percorrono le vie dello Zuccherificio e via Raimondo Felletti (nome assunto dalla provinciale 15 nel centro abitato di Comacchio), possono imboccare la superstrada solo a Corte Centrale, dopo aver percorso un tratto della provinciale 1. Sarebbe opportuno che l'Anas collocasse segnali mobili, suggerendo l'uscita dalla superstrada a Corte Centrale dei veicoli diretti a Comacchio, mentre l’amministrazione provinciale dovrebbe integrare, con analoga segnaletica, indicando la strada provinciale 1 come arteria di percorrenza alternativa. Da Comacchio, si può raggiungere Ferrara imboccando la superstrada a Porto Garibaldi, oppure a Corte Centrale.