Quotidiani locali

ostellato 

Pubblici esercizi di vicinato Un aiuto arriva dal Comune

OSTELLATO. Il sostegno alle le piccole e micro imprese locali di paese che operano nell'ambito di specifici settori come il commercio di vicinato e i pubblici esercizi può diventare un fattore molto...

OSTELLATO. Il sostegno alle le piccole e micro imprese locali di paese che operano nell'ambito di specifici settori come il commercio di vicinato e i pubblici esercizi può diventare un fattore molto importante, per non dir fondamentale. Ad Ostellato, nello scorso autunno è stato aperto e poi chiuso un bando dedicato proprio al commercio locale con la finalità dell’erogazione di un contributo concreto alle attività che sia nel capoluogo sia nelle frazioni rappresentavano un sistema integrato di servizi al cittadino e la loro presenza sul territorio.

«Si è trattato – spiega il sindaco Andrea Marchi – dell’erogazione di una somma a copertura parziale sugli investimenti effettuati per migliorare, promuovere e rendere più appetibile il proprio esercizio di vendita. E’ stato un bando particolarmente apprezzato, vista la partecipazione di circa di una quindicina di attività. Va ricordato – aggiunge il sindaco – che tale procedimento è stato concordato con le associazioni di categoria del commercio e il numero di domande pervenute ci ha confortati. Pensiamo sia stata una buona soluzione».

A cosa sono serviti i contributi fattivi? L’occasione è stata colta per investire comprando attrezzature varie e necessarie per il restyling dei propri locali o quant’altro.

«L’abbiamo pensato – chiude Marchi – nella consapevolezza che gli esercizi di vicinato oltre a svolgere una fondamentale funzione economico – commerciale, hanno anche un determinante ruolo sociale di aggregazione. C’è la ovvia consapevolezza che quest’azione non sia stata la panacea di tutti i mali ma credo sia un bel segnale d’incoraggiamento e d’attenzione che ci ha fatto piacere dare». Con tutta probabilità, da quanto emerso, anche per l’anno 2018 c’è l’intenzione di ripetere quanto fatto dopo aver avuto un contatto con le associazioni di categoria al fine di recepire i desideri e le modalità di attenzione che sono richieste per la maggiore». (a.d.)



TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon