Quotidiani locali

comacchio 

Torna il “Tè letterario” nella biblioteca comunale

COMACCHIO . La scrittrice ferrarese Francesca Capossele sarà ospite domani del sesto tè letterario in biblioteca. Alle 17, dialogando con Maria Gloria Panizza, l'autrice presenterà il suo romanzo d'es...

COMACCHIO . La scrittrice ferrarese Francesca Capossele sarà ospite domani del sesto tè letterario in biblioteca.

Alle 17, dialogando con Maria Gloria Panizza, l'autrice presenterà il suo romanzo d'esordio "1972", incentrato sugli anni delle proteste studentesche, delle manifestazioni di piazza per l'emancipazione femminile, sugli scontri generazionali di una società in fermento, segnata anche da tragici fatti di sangue di matrice terrorista. Ferrara e Bologna in quegli anni rappresentavano due universi contrapposti, che nel romanzo si trovano a confronto, assurgendo al ruolo di co-protagoniste.

Anche durante il sesto appuntamento letterario in biblioteca, sarà servito il tè, offerto dal Comune. La partecipazione è libera e gratuita. La rassegna dei Tè letterari, promossa dal Comune ed organizzata da Davide Tomasi e da Anastasia Rizzoni, rispettivamente direttore ed animatrice culturale della biblioteca, proseguirà il 22 marzo con la presentazione del romanzo "Fratelli nella notte" di Cristiano Cavina. Il vicario della dirigente scolastica dell'Istituto comprensivo di Porto Garibaldi, Gianluca Coppola, dialogherà con l'autore.

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon