Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il sindaco: clima positivo in aula

ARGENTA. Di «un clima positivo, che si è evoluto negli ultimi tempi» ha parlato durante il consiglio comunale di martedì sera, il sindaco argentano Antonio Fiorentini. Pur sottolineando la diversità...

ARGENTA. Di «un clima positivo, che si è evoluto negli ultimi tempi» ha parlato durante il consiglio comunale di martedì sera, il sindaco argentano Antonio Fiorentini. Pur sottolineando la diversità dei ruoli consiliari, i risultati sono il frutto di un passaggio, del superamento della crisi. «Manca però - ha detto il primo cittadino - la consapevolezza del periodo che abbiamo amministrato. Di uno dei momenti più difficili della storia. Oggi il lavoro ha prospettive diverse tant’è che, c’è c ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

ARGENTA. Di «un clima positivo, che si è evoluto negli ultimi tempi» ha parlato durante il consiglio comunale di martedì sera, il sindaco argentano Antonio Fiorentini. Pur sottolineando la diversità dei ruoli consiliari, i risultati sono il frutto di un passaggio, del superamento della crisi. «Manca però - ha detto il primo cittadino - la consapevolezza del periodo che abbiamo amministrato. Di uno dei momenti più difficili della storia. Oggi il lavoro ha prospettive diverse tant’è che, c’è chi, dopo aver chiuso riapre(Ferrara Food; ndr)». Ritornando al clima consiliare disteso, per il sindaco Fiorentini questo è dovuto dal fatto che «non ci surriscaldiamo più sull’azienda multiservizi Soelia, sulla sicurezza, sull’ospedale argentano “Mazzolani-Vandini” che doveva chiudere, sulla tenuta dei bilanci e nemmeno sulla capacità di investimento». E sull’ipotesi avanzata da Daniele Gulinelli(M5s) che arriverebbe un nuovo autovelox situato tra Portomaggiore e Ostellato, il primo cittadino ha smentito questa fake news in quanto si tratta dell’eventuale gestione di quello esistente in carico attualmente all’amministrazione provinciale di Ferrara. (g.c.)