Quotidiani locali

tresigallo 

Il dibattito sulla fusione arriva fra i commercianti

TRESIGALLO. Se da una parte tengono ancora banco le polemiche fra giunta di Tresigallo e comitato per il “no” alla fusione, le prospettive di un unico ente tra Formignana e Tresigallo possono aprire...

TRESIGALLO. Se da una parte tengono ancora banco le polemiche fra giunta di Tresigallo e comitato per il “no” alla fusione, le prospettive di un unico ente tra Formignana e Tresigallo possono aprire scenari nuovi anche per il commercio locale. Chi promuove la fusione ripete spesso che può fare da volano e stimolo anche per rilanciare le attività produttive del territorio: a partire dal commercio.

Di questo si parlerà nei prossimi giorni a Tresigallo, visto che martedì 20 è stata convocata un’assemblea da parte di Tresi.Com, l’Associazione commercianti di Tresigallo che raggruppa buona parte degli esercizi del territorio.

Quella di Tresi.Com sarà un’assemblea aperta a tutte le attività commerciali e artigianali del Comune (frazioni comprese), anche se non iscritte. Appuntamento martedì 20 febbraio (alle 21) alla Biblioteca comunale in via del Lavoro. In considerazione della possibile fusione tra i due Comuni sono state invitate anche le attività commerciali di Formignana, «per valutare - spiegano brevemente gli organizzatori -, una collaborazione fra tutti i commercianti».

Nel corso della serata si parlerà anche di informazioni e tesseramento a Tresi.Com, il programma del 2018, l’esposizione di nuovi progetti commerciali e promozionali, accogliendo idee e proposte. (f.c.)

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro