Quotidiani locali

«Per lui il lavoro era passione»

Commozione in tutto il territorio di Vigarano per l’agricoltore morto nello schianto sulla Virgiliana

VIGARANO PIEVE. Con malcelata commozione ieri in paese la gente commentava la scomparsa di Ermogene Aleotti. Il frutticoltore di 72 anni alle prime ore di sabato mattina ha perso la vita uscendo da strada mentre, a bordo del suo Fiat Fiorino stava percorrendo la Virgiliana, con direzione Ferrara, al confine tra il territorio vigaranese e quello della città. Per cause imprecisate, ma in corso di indagine da parte della Polstrada, dopo essere uscito di strada Aleotti non è riuscito a controllareil suo automezzo e dopo aver percorso circa 200 metri sulla banchina erbosa, che separa la strada provinciale dal canale di Cento, ha terminato la sua corsa contro un grosso platano. L'impatto è stato molto violento e la morte praticamente istantanea.

Nei commenti di paese, e di tanti aneddoti, gli amici frutticoltori e della zona omogenea ricordavano le qualità tecniche di Ermogene Aleotti come produttore specializzato di frutta, specialmente fragole, e di ortaggi di ogni genere. E il suo grande amore per la propria attività. «Era un gran lavoratore - è il commento unanime di tutte le persone che conoscevano Aleotti - molto legato alla sua azienda. Sempre impegnato e sempre attento anche alle innovazioni. La sua attività non era solo lavoro, era anche passione».

Durante la campagna della raccolta delle frutta sono tanti i vigaranesi, specialmente donne, impegnati nell'azienda Aleotti. E tutti coloro che hanno avuto modo di lavorare con l’agricoltore ricordano i momenti di attività vissuti insieme, ma anche il sano cameratismo che caratterizza i rapporti dei lavoratori della campagna.

In tanti si sono recati nell'abitazione, di via Tortiola 21, per portare le condoglianze e il cordoglio alla moglie Anna ed ai figli Davide, Luca e Daniele. (g.b.)



TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro