Quotidiani locali

Gli rubano la bicicletta e ne riceve una in regalo

Un ragazzo di 24 anni resta senza bici e la mamma lancia un appello, raccolto da una donna marocchina

LAGOSANTO. È da prendere come esempio la storia di solidarietà di Nadia Tazi, giovane mamma di una bambina di due anni e mezzo, sposata con Pierfrancesco Cazzato, carabiniere e arbitro di calcio dilettantistico, laureata in diritto di origine marocchine in Italia da 14 anni e residente a Lagosanto.

Martedì scorso inserisce un annuncio in un sito per regalare una bicicletta e tra le varie richieste che le vengono fatte c’è quella della signora codigorese Cristina Meneghini al cui figlio di 24 anni, Marco Meneghini, avevano rubato la bici. Il ragazzo, a seguito di un grave incidente proprio in sella alla sua bici all’età di diciotto anni, non ha più potuto prendere la patente per la macchina.

Per Marco il furto della bicicletta è stato un colpo al cuore era l’unico mezzo con il quale si spostava e faceva le commissioni per la madre che ha problemi di salute. A questo punto Nadia Tazi decide di regalare la bici proprio a lui che ne aveva maggiormente bisogno. «Sono arrivata in Italia, mi hanno accolto tutti molto bene, mi hanno fatto sentire a casa, io infatti mi sento italiana, gli italiani mi hanno sempre aiutata in tutto, quando ne avevo bisogno, ancora adesso mi aiutano dandomi cose che poi io spedisco a spese mie, direttamente nel mio paese di origine pertanto mi sono sentita in dovere di ricambiare il gesto e di aiutare una persona che non conoscevo ed era in difficoltà».

Così Nadia Tazi, non solo gliela regala, ma gliel’ha consegnata direttamente a casa tramite il marito, «non me la sono sentita di far venire a Lagosanto Marco con un autobus e poi tornare a Codigoro in bici, e così ho fatto».

La felicità di Marco all’arrivo della bicicletta è stata immensa, così come quella di sua mamma che ringrazia la famiglia.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro