Quotidiani locali

Mobili e rifiuti abbandonati nel boschetto, per il responsabile multa e pulizia dell'area

Goro, la Polizia provinciale ha individuato il cittadino di Mesola grazie anche alla collaborazione dei volontari Lida

GORO. La Polizia Provinciale ha multato un cittadino per avere abbandonato diverse tipologie di rifiuti a Goro, in località della Romanina a ridosso del boschetto della Goara. Con un’attività di ricerca e di testimonianze, e grazie alla collaborazione dei volontari della Lega italiana diritti dell’animale (Lida), gli agenti provinciali hanno individuato il responsabile dell’abbandono di mobili, divani, sedie, sacchi neri di grandi dimensioni completamente chiusi pieni di rifiuti domestici, teli di plastica e bidoni di ferro. Autore del reato è risultato un cittadino residente a Mesola, cui è stata elevata la sanzione e una somma aggiuntiva che ha dovuto spendere per pagare la pulizia dell’area effettuata tempestivamente dal personale di Clara.


"Grazie ai volontari della Lida per l’aiuto ad individuare chi ha sporcato il nostro territorio - ha commentato al termine dell’operazione il comandante della Polizia provinciale, Claudio Castagnoli - Cerchiamo di sanzionare quando è possibile ma anche di fare sensibilizzazione come con le ultime iniziative quali Pesca per l’ambiente e Puliamo la casa del Fratino, sempre con la partecipazione del mondo del volontariato che ringrazio”. Importante, per Castagnoli, è l'aumento delle installazioni dei sistemi i videosorveglianza.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro