Quotidiani locali

Il pronto soccorso scuola di emergenza per i nuovi medici

Lagosanto, richieste dei neo laureati in medicina e chirurgia  per svolgere tirocini nelle strutture di Valle Oppio e Cento 

LAGOSANTO. Continuano le richieste dei neo laureati in medicina e chirurgia per svolgere il tirocinio volontario nei pronto soccorso di Lagosanto e Cento con grande soddisfazione da parte di tutta l’equipe medica e infermieristica dell’ Unità Operativa di pronto soccorso dell’Azienda Sanitaria Locale di Ferrara, l’esperienza di “tutoraggio” per i neo laureati in medicina e chirurgia, partita ad aprile 2016, sta avendo grande interesse da parte dei futuri medici. Sono 43 i medici, tra neo laureati per il tirocinio post laurea e medici già abilitati che hanno svolto tirocinio volontario, hanno frequentato i pronto soccorso da gennaio 2017 a gennaio 2018. Per sostenere l’esame di stato per esercitare l’attività di medico chirurgo, i laureati in medicina e chirurgia sono infatti tenuti a svolgere un periodo di tirocinio di 6 mesi nei reparti medico - chirurgici e negli ambulatori di medicina generale. Ad ogni candidato viene assegnato un tutor in possesso dei requisiti richiesti quale professionista abilitato ad esercitare l’attività di valutatore dei neo laureati di medicina e chirurgia.

In questo caso il sistema integrato dell’emergenza-urgenza rappresenta un’ area di insegnamento finalizzata all'acquisizione di conoscenze teoriche, scientifiche e professionali nei campi della metodologia clinica, del primo inquadramento diagnostico e del primo trattamento delle urgenze mediche, chirurgiche e traumatologiche, sia in ambito intra che extraospedaliero, per poter operare con autonomia nel rispetto dei principi etici.

Nel corso di questi mesi è anche aumentato il numero dei medici di pronto soccorso a cui sono stati riconosciuti i requisiti per l’attività di tutoraggio e grazie ai medici coordinati dal dr Arnaldo Mangolini, referente dei tutors del Delta e di Daniele Cariani, referente dei tutors per Cento, è stato possibile per il servizio di pronto soccorso dell’Ausl di Ferrara ottenere i requisiti necessari per ospitare nelle strutture di pronto soccorso ed emergenza sanitaria preospedaliera i neo laureati per il tirocinio loro necessario per esercitare la professione medica.

Un ringraziamento a tutto il personale che svolge servizio in un settore molto complesso e allo stesso tempo molto importante per il territorio provinciale per la grande professionalità e disponibilità messa in campo.



TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro