Quotidiani locali

jolanda di savoia 

Proteste dei cittadini Cartelloni elettorali inchiodati agli alberi

JOLANDA DI SAVOIA. Tempo di elezioni. Ce ne siamo ormai resi conto tutti. Dalle continue polemiche sui media e da altri segnali. Un segnale importante è quello dei cartelloni per le affissioni della...

JOLANDA DI SAVOIA. Tempo di elezioni. Ce ne siamo ormai resi conto tutti. Dalle continue polemiche sui media e da altri segnali. Un segnale importante è quello dei cartelloni per le affissioni della propaganda elettorale, il cui dimensionamento, posizionamento ed altro sono indicati in modo preciso dalla Prefettura, in modo che i partiti abbiano tutti gli stessi spazi e le stesse opportunità. Poi sono i singoli Comuni a provvedere (in proprio o tramite ditte specializzate) alla posa dei cartelloni.

A Jolanda di Savoia, però, i cittadini hanno notato come la posa dei cartelloni sia stata effettuata con modalità decisamente discutibili. I cartelloni, metallici, sono tenuti correttamente ritti da basi in cemento, ma sono stati assicurati, perché non vibrino eccessivamente o non subiscano problemi a causa del vento, con assicelle di legno. Il problema, ed è questo che diversi cittadini stanno facendo presente in questi giorni, è che le assicelle di legno sono state, invece che piazzate come cavalletti, inchiodate senza troppi problemi agli alberi posizionati subito dietro, tramite chiodi metallici di notevoli dimensioni, non certo l’ideale per le piante che si trovano in centro al paese.

Insomma, il tutto è stato effettuato con eventuale sofferenza delle piante alle quali queste assicelle sono state efficacemente, ma piuttosto brutalmente assicurate. Si tratta sicuramente di un lavoro condotto rapidamente ed efficacemente (soprattutto dal punto di vista dei cartelloni metallici), visto che in questi giorni di maltempo non ci sono stati disagi legati al vento. Ma, forse, gli alberi avrebbero qualcosa da dire, anche se dovesse trattarsi di prassi comune. Ed è per questo che i cittadini hanno segnalato quanto accaduto anche al Comune.

Alessandro Bassi

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro