Quotidiani locali

formignana 

Chiesa gremita per l’ultimo saluto all’ex assessore

FORMIGNANA. In una chiesa gremita da parenti, amici e conoscenti si sono celebrati ieri i funerali di Alessio Pocaterra, geometra 45enne originario di Formignana, deceduto nei giorni scorsi a Ferrara....

FORMIGNANA. In una chiesa gremita da parenti, amici e conoscenti si sono celebrati ieri i funerali di Alessio Pocaterra, geometra 45enne originario di Formignana, deceduto nei giorni scorsi a Ferrara. Pocaterra, che in passato aveva ricoperto la carica di assessore ai lavori pubblici, ha lasciato nel dolore gli anziani genitori e la moglie Nicoletta. Al termine del rito funebre officiato da don Robert, la salma è stata accompagnata all'ara crematoria di Ferrara. I famigliari hanno disposto che le offerte siano devolute all'Ado di Ferrara. Pocaterra, pur vivendo da alcuni anni a Ferrara, era molto conosciuto a Formignana, dove aveva iniziato a svolgere l’attività di geometra, ma anche ad appassionarsi di politica. Nei primi anni Duemila era stato assessore ai lavori pubblici nella prima giunta dell’allora sindaco Daniela Montani. Era un grande appassionato di calcio, prima come giocatore, poi come dirigente ed anche allenatore della Denorese Calcio. Nell’ultimo periodo, proprio a causa della malattia, era stato costretto a ridurre le proprie attività.(f.c.)



TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro